SURF

Con 750 km di costa atlantica, la regione della Nouvelle-Aquitaine vanta alcuni dei migliori spot per il surf d’ Europa.

NOUVELLE-AQUITAINE, IN CIMA ALL'ONDA

Anglet

Le potenti onde dell'oceano sono una grande attrattiva per le competizioni nazionali e internazionali (Coppa di Francia, Campionato del Mondo, Quiksilver e Roxy Pro, ecc.), e in tutta la regione sono stati creati anche club e scuole di surf per raggiungere un pubblico più ampio.

Elles surf 1

E se Biarritz è diventata la prima città del surf in Francia nel 1957, gli spot per il surf della Nouvelle-Aquitaine non sono limitati alla costa basca. Le spiagge dell'isola d'Oléron, del Médoc (Soulac, Carcans Océan, Lacanau) e delle Landes (Biscarrosse, Moliets e Mimizan) sono molto popolari tra i surfisti di tutti i livelli. La Nouvelle-Aquitaine conta quasi 400 strutture sportive e di attività fisica legate all'insegnamento del surf, tra cui un centinaio di club di surf. Le strutture ricettive focalizzate sull'industria del surf - e soprattutto i surf camp- sono sempre più numerose. La costa è vivace tutto l'anno, con ristoranti, bar alla moda, negozi di abbigliamento per surfisti e laboratori di artigiani e produttori di tavole da surf.
www.surfingaquitaine.com/

Biarritz è la culla del surf europeo

Compétition de Surf en Nouvelle-Aquitaine - Surfeur Jorgan COUZINET

Nel 1956, durante le riprese del film "Il sole sorge ancora"... (un adattamento del romanzo di Hemingway), due californiani, Dick Zanuck e Peter Viertel, hanno portato le loro tavole da surf e sono stati i primi a surfare le eccezionali onde dei Paesi Baschi, promuovendo così la pratica del surf nel continente europeo!

Hendaye, Saint-Jean-de-Luz, Anglet e Guéthary sono altrettanto note per la qualità della loro esperienza nel surf. Spiagge di ciottoli o di sabbia fine, onde piccole o grandi, estate o inverno, ce n'è per tutti i gusti e per tutti i livelli. Benvenuti nella "California francese"!

Gli spot situati sulla costa atlantica, ai margini della "foresta delle Landes", sono in posizione ideale. Con le sue lunghe spiagge di sabbia, la Costa d'Argent si distingue per la sua natura incontaminata, quasi selvaggia, e per i suoi spot per il surf di fama internazionale: Hossegor, Seignosse, Biscarosse-Plage, Vieux-Boucau e Capbreton.

A meno di un'ora da Bordeaux, ci sono da scoprire alcuni luoghi eccezionali per il surf: Lacanau, Le Porge, Soulac, Cap Ferret, Carcans, Hourtin. L'esperienza del visitatore può essere arricchita da una passeggiata sulla duna più alta d'Europa, la Duna di Pilat, o da una degustazione di ostriche nel bacino di Arcachon.

La Vigie, maison du surf à Biscarrosse

Più a nord sulla costa atlantica,si fa surf al largo dall'Ile de Ré e dall'Ile d'Oléron alle spiagge della Côte Sauvage e di La Palmyre. La spiaggia di Pontaillac a Royan è senza dubbio lo spot di surf perfetto per i principianti, in quanto funge da ottimo riscaldamento prima di dirigersi verso il beach break della penisola di Arvert.

Scuole di surf

Ci sono molte scuole di surf certificate in Nouvelle-Aquitaine, sparse in tutta la regione. Accessibili a tutti (indipendentemente dall'età e dal livello), permettono agli allievi di scoprire la pratica del surf in modo piacevole e sicuro. Unitevi alla tribù dei surfisti, quelli che sanno come domare le onde!

POUR ALLER
PLUS LOIN